in Cane - Alimentazione

Migliori crocchette per cani: come scegliere

Come scegliere le migliori crocchette cani

Una sana alimentazione è fondamentale per garantire la salute e la qualità della vita del tuo animale domestico: per questo, la scelta delle migliori crocchette per cani è fondamentale.

Le crocchette per cani sono un cibo secco pratico e consigliato perché contengono al loro interno tutti gli ingredienti essenziali per nutrire in modo equilibrato il tuo amico a quattro zampe.

Inoltre, hanno il vantaggio di favorire l’igiene orale: la masticazione delle crocchette determina un’azione meccanica sulla dentatura del cane e aiuta a combattere il tartaro.

Tuttavia, come detto, capire quali siano le migliori crocchette per il tuo cane non è sempre così immediato, perché ogni animale ha diverse esigenze energetiche e nutrizionali a seconda della razza, del peso e del suo stile di vita.

In questa guida ti indichiamo i criteri e parametri per scegliere in modo consapevole le crocchette per il tuo pet, in modo da garantirgli il massimo benessere, qualsiasi siano le sue specifiche caratteristiche e necessità!

Quali sono i migliori cibi per cani: a ciascun cane le sue crocchette

Ci sono infinite varietà di crocchette per cani: esistono alimenti specifici a seconda delle diverse razze, crocchette indicate per i cuccioli, per i cani di taglia piccola, altre appositamente per cani sterilizzati, altre ancora consigliate agli animali affetti da allergie o patologie specifiche.

Inoltre, è importante somministrare crocchette di dimensioni adeguate alla taglia del cane; il dosaggio, invece, va concordato con il Veterinario di fiducia.

Ciò che fa la differenza in un ottimo cibo per cani è l’alta qualità delle materie prime. Occorre considerare le esigenze nutrizionali specifiche del tuo cane, a seconda della fase di vita in cui si trova, dello stile di vita che conduce e del suo stato di salute.

Generalmente una crocchetta buona per un cane adulto dovrebbe essere composta circa dal 25% di proteine, dal 14% di grassi, dal 2% di fibre e dall’1% di calcio e fosforo.

Le percentuali indicate sopra sono pensate per un cane adulto; per un cucciolo, invece, è importante che nei primi mesi di vita assuma percentuali leggermente superiori di tutti i nutrienti e soprattutto di proteine, per favorire al meglio la sua crescita.

Al contrario, per il cane anziano le percentuali degli elementi nutrizionali devono essere leggermente più basse rispetto a un cane adulto. Infatti, con l’avanzare dell’età, il metabolismo rallenta e il fabbisogno calorico diventa più basso. Inoltre, il suo cibo deve necessariamente contenere integratori come vitamine, acidi grassi quali Omega 3 e Omega 6, per rafforzare il sistema immunitario e le articolazioni.

Se vuoi saperne di più sul cane anziano, non perderti i nostri consigli!

Come valutare le crocchette per cane: saper leggere l’etichetta

Per riconoscere delle crocchette di buona qualità bisogna imparare a leggere e interpretare tutte le informazioni che trovi sull’etichetta presente nella confezione del pet food.

Questa può fornirti molte informazioni che possono essere determinanti per la tua scelta. Ad esempio:

  • L’età o lo stato di salute del cane a cui è destinato il prodotto (cucciolo, cane adulto, senior, cane con patologia, ecc.): come detto prima, esistono indicazioni scientifiche di nutrienti ben precisi legati a ciascun pet.
  • La composizione con tutti gli ingredienti in ordine d’importanza, ovvero da quello più presente a quello meno presente, in termini di percentuale.
  • La distinzione tra alimento completo e complementare: un cibo per cani completo è quello che da solo soddisfa tutte le esigenze nutrizionali del pet; l’alimento complementare va, invece, a integrare l’alimentazione.
  • I componenti analitici, i quali offrono informazioni nutrizionali riscontrabili nell’alimento. Questi includono proteine, grassi e fibre.

Come capire se un mangime per cani è ottimo

Come faccio a capire se una crocchetta per il cane è di qualità o meno?

Potresti domandarti perché esistano vari tipi di crocchette per cani: con cereali, senza cereali, senza amido di legumi, o crocchette contenenti prodotti derivati animali. Non esiste una scelta valida a priori: è sempre preferibile lasciarsi consigliare da un Veterinario che conosca bene il tuo cane.

Per molti cani i cereali, ad esempio, sono nutrienti sani, ma se il tuo pet soffre di allergie a questo ingrediente ti verrà consigliata una dieta grain-free.

Quando si scelgono le crocchette è importante controllare due aspetti:

  • se il primo ingrediente è la carne o il pesce, molto probabilmente abbiamo di fronte un buon prodotto;
  • se il primo ingrediente è un cereale, allora il prodotto sarebbe da evitare.

I cani, diversamente dai gatti, non sono esclusivamente carnivori: anche se le proteine animali sono sicuramente fondamentali per loro, nella loro dieta anche frutta e verdura devono essere presenti. Queste, infatti, sono fondamentali in quanto assicurano vitamine, minerali e fibre fondamentali per la salute del cane.

Migliori crocchette per i cuccioli

La prima fase della vita del cane, che coincide con la sua crescita, è la più delicata. Per questo, il cibo migliore per il tuo cucciolo sono le crocchette Puppy, pensate appositamente per questa fase della vita e consigliate fino ai 6 mesi d’età.

I fabbisogni energetici di un cucciolo sono doppi rispetto al cane adulto. Infatti, un cane nei primi mesi di vita ha bisogno di soddisfare, oltre ai fabbisogni di mantenimento per le normali attività come dormire, mangiare, giocare e correre, anche quelli per la crescita e lo sviluppo delle ossa e dei muscoli.

Il cibo Puppy contiene una quota proteica superiore di circa il 5% rispetto ai prodotti Adult, per garantire il sano sviluppo della massa muscolare del cucciolo. D’altra parte, però, non bisogna mai esagerare con le quantità per il timore che il tuo piccolo pet mangi poco: ricorda sempre di seguire i consigli del tuo Veterinario.

Ecco per te le migliori crocchette per cani cuccioli:

Migliori crocchette per cani cuccioli di taglia grande

Migliori crocchette per cani cuccioli di taglia piccola (mini, small, toy)

Migliori crocchette per cani anziani: la soluzione per cani Senior

Le crocchette Senior si cominciano a dare al cane intorno ai 9 – 10 anni d’età, in base alla razza e alla sua aspettativa di vita. Generalmente ci si rende conto che è necessario un cambio di alimentazione quando Fido inizia a mangiare con fatica e rifiuta la sua pappa abituale.
Le migliori crocchette Senior hanno una formulazione più morbida, sono più digeribili e adatte allo stomaco di un cane anziano. Inoltre, sono ricche di fibre per favorire il movimento intestinale e contengono anche acidi grassi come Omega 3 e Omega 6 che aiutano la salute articolare e inibiscono gli stati infiammatori tipici dell’età.

Ecco una lista delle migliori crocchette per cani anziani:

I cani di piccola taglia hanno un metabolismo molto più veloce poiché sono in genere super-attivi e sempre in movimento. Per soddisfare il loro fabbisogno nutrizionale giornaliero e per riacquistare energie, dovrebbero consumare più pasti a intervalli di poche ore.

Le crocchette per cani, in questi casi, per essere consumate più facilmente, devono essere di piccole dimensioni. Il valore nutrizionale, invece, dipende dallo stato di salute e dalla capacità digestiva del tuo pet.

Inoltre, nella maggior parte dei casi, i cani di taglia piccola hanno bisogno di un apporto maggiore di proteine. Tra le migliori crocchette per cani mini, small e toy troviamo:

Crocchette per cani allergici o intolleranti: perchè, quando e come sceglierle

Il tuo cane ha spesso dermatiti, vomito o diarrea? Potrebbe soffrire di un’allergia o un’intolleranza al cibo che solitamente assume. Occorre in questi casi rivolgersi al Medico Veterinario che dopo gli esami del caso può consigliare delle crocchette ipoallergeniche che in breve tempo potrebbero ristabilire l’equilibrio.

Se vuoi saperne di più sulle allergie degli animali domestici, non perderti i nostri consigli! Se, invece, Fido soffre di dermatite, dai un’occhiata ai nostri consigli sulla dermatite del cane.

Migliori crocchette “grain free” per cane

Molti ritengono questo tipo di alimento sia più sano e sicuro nel preservare gli animali da eventuali allergie e problemi gastroenterici.

Nelle diete “grain free” la componente preponderante sono le proteine sia di origine animale che di origine vegetale quali piselli, lenticchie, ceci, soia.

Le crocchette “grain free” nascono per soddisfare le esigenze dei Pet parent che prediligono un’alimentazione ancestrale, che maggiormente possa riportare la dieta del cane a quella originale carnivora. Ecco per te una selezione delle migliori crocchette “grain free” per cani:

Migliori crocchette ipoallergeniche per cane

Le allergie alimentari nei cani sono causate principalmente da comuni glicoproteine che è possibile trovare nel pollo, nel manzo e nel latte.

Le crocchette ipoallergeniche sono formulate per dare il minimo rischio di reazione allergica: la quantità di elementi allergizzanti viene infatti ridotto al minimo, tanto da risultare neutro al sistema immunitario del cane.

Le crocchette ipoallergeniche sono spesso consigliate dal Veterinario e contengono, nella maggior parte dei casi, proteine idrolizzate, cioè ripulite di ogni parte allergizzante.

Si possono trovare alimenti idrolizzati di pesce, pollo o manzo. Il processo con cui vengono ridotte le proteine permette di ottenere cibi che non intaccano il sistema immunitario e garantiscono un’assunzione proficua degli elementi nutritivi da parte dell’organismo del tuo pet. Tra le migliori crocchette ipoallergeniche per cani, ci sono:

Migliori crocchette per cani con problemi intestinali

Il tuo cane ha problemi di stomaco? Alcuni cani, proprio come gli umani, hanno uno stomaco molto sensibile e quindi irritabile. I sintomi più comuni sono vomito, anche occasionale, feci malformate e flatulenza.

È probabile che la causa di questi problemi sia la sua dieta: a questo punto, è importante proporgli una corretta alimentazione che sia facile da digerire. Molto importante è valutare insieme a un Medico Veterinario esperto in nutrizione il cibo migliore per il suo stomaco sensibile.

Ti ricordiamo che una dieta corretta è fondamentale prevenire problemi intestinali del tuo amico a quattro zampe.
Ecco una lista delle migliori crocchette intestinal e gastrointestinal per cani:

Iscriviti ad Arcacard

Ti invieremo in anteprima tanti consigli,
offerte e novità pensate per il tuo Pet.