Cane Yorkshire: carattere, cura e alimentazione


Yorkshire Terrier: cosa sapere

Sapevi che il cane di taglia piccola più conosciuto al mondo è il cane Yorkshire Terrier?

Diffuso negli Stati Uniti e poi nell’Europa continentale, questo pet era ai tempi noto per cacciare i topi nelle miniere, mentre a oggi è considerato un vero e proprio “cane di lusso”.

Vuoi saperne di più? Leggi i nostri consigli su carattere, cura e alimentazione del cane Yorkshire e impara tutto su questa vivace razza canina!

Aspetto e caratteristiche fisiche del cane Yorkshire

Lo Yorkshire è un cane di taglia piccola: lo standard indica il peso massimo fino a poco più di 3 kg e l’altezza massima è di circa 20 cm.

Questa razza ha una struttura compatta e armoniosa e un portamento elegante, che conferisce a questi pet un’aria importante, nonostante la piccola taglia; la vita media, inoltre, è dai 13 ai 16 anni.

Quanto a caratteristiche fisiche, lo Yorkshire ha una testa piccola e piatta, occhi di media grandezza scuri e scintillanti, e un pelo blu acciaio, scuro e fulvo intenso, lungo e ben distribuito sul corpo e sul capo.

Esistono due tipi di Yorkshire Terrier: lo Yorkshire e lo Yorkshire Toy, che si differenzia dal primo solo per la sua dimensione, ancora più mini.

Il carattere del cane Yorshire

Lo Yorkshire è un ottimo cane da compagnia, è perfetto per la vita da appartamento ed è capace di convivere in maniera pacifica con tutti i membri della famiglia, bambini compresi, oltre che con altri piccoli animali domestici.
Si tratta di un pet sveglio, vivace, molto intelligente e coraggioso.

Data la sua indole di proteggere la famiglia e dare l’allerta in caso di pericolo, lo Yorkshire viene considerato un cane molto vocale, che abbaia molto.

Questo pet, inoltre, ha un’attitudine competitiva: non esita di certo a volersi confrontare, anche con esemplari ben più grandi! Per questo, è fondamentale addestrare questi cani fin da cuccioli a una corretta socializzazione.

Se vuoi saperne di più su come educare un cucciolo, non perderti i nostri consigli!

Yorkshire Terrier: l’alimentazione corretta

Come per tutti i pet, anche per il cane Yorkshire l’alimentazione è molto importante: presta attenzione, però, a non esagerare con le quantità, onde evitare che il tuo amico a 4 zampe vada incontro all’obesità.

L’attività fisica è fondamentale per i pet: se vuoi saperne di più, leggi i nostri consigli!

La quantità di cibo da somministrare al tuo Yorkshire dipende ovviamente dalla sua età, dal suo peso e dall’attività fisica che svolge: ti consigliamo, ad esempio, di diminuire le quantità di pappa una volta che il tuo pet sarà diventato adulto.

Tra i cibi consigliati per questa razza ci sono quelli studiati appositamente per lo Yorkshire, che contengono tutti gli ingredienti necessari alla sua crescita. Tra questi troviamo:

In alternativa, puoi optare per cibi per cani mini, come:

Ti consigliamo sempre di rivolgerti al tuo Veterinario di fiducia per confrontarti su quanto e cosa può mangiare il tuo pet, considerato che le necessità cambiano da un esemplare all’altro.

Se vuoi saperne di più e prevenire l’aumento di peso nel tuo animale domestico, non perderti i consigli dei Medici Veterinari!

Cura dello Yorkshire Terrier

Vista la piccola taglia dello Yorkshire, è importante prestare particolare attenzione a cadute o forti traumi, che possono risultare più gravi rispetto alle razze di taglia più grande.

Anche il freddo può essere avvertito maggiormente da questo animale domestico: per questo, è fondamentale munirsi di cappottini per cani per mantenere Fido sempre al caldo e al riparo dal freddo.

Vuoi saperne di più sull’abbigliamento autunno-inverno per il tuo Yorkshire? Leggi i nostri consigli.

Questa razza, inoltre, può soffrire anche di problemi agli occhi e alle orecchie, per questo è fondamentale un’accurata igiene quotidiana. Scopri come pulire correttamente le orecchie del tuo amico a 4 zampe con la nostra guida completa.

Un’altra particolarità di questo pet è il suo mantello: il pelo dello Yorkshire cresce all’incirca di 1,5 cm al mese, e per questo è fondamentale prendersene cura in modo corretto. Se vuoi saperne di più, leggi i nostri consigli sulle migliori spazzole per cani e garantire a Fido una toelettatura perfetta!

È importante spazzolare lo Yorkshire ogni giorno, mentre puoi procedere una volta al mese con una toelettatura professionale, per una pulizia più approfondita e per il taglio del pelo.

Sai che in diversi store Arcaplanet è presente il servizio Pet Wash per garantire al tuo pet un’igiene perfetta? Scopri di più nella pagina dedicata ai servizi esclusivi.

In più, se prenoti il Pet Wash, fino al 16 ottobre puoi ricevere un esclusivo sconto extra del 10%: clicca qui e scopri come averlo!

Yorkshire cucciolo

Il cucciolo di Yorkshire Terrier è allegro e vivace, che ha bisogno di diverse attenzioni, tra cui di fare molto movimento.

Inoltre, come accennato prima, è importante addestrare fin da piccolo il tuo Yorkshire a stare in compagnia di persone diverse e di altri animali, oltre che  abituarlo a convivere tranquillamente con la famiglia per garantirgli una perfetta socializzazione. Questo riduce la possibilità che il tuo pet cresca diffidente e aggressivo nei confronti degli estranei e diminuisce, inoltre, la tendenza ad abbaiare di frequente.

Yorkshire Toy: caratteristiche dello Yorkshire Terrier mini

Lo Yorkshire Toy è la versione “in miniatura” di questa razza, ma non si tratta di una razza riconosciuta.

Le caratteristiche fisiche e comportamentali sono molto simili, ma il Toy si differenzia dal Terrier per le sue dimensioni ancora più ridotte. Questo pet, infatti, arriva a pesare al massimo 1,5 kg da adulto, e raggiunge l’altezza di 15 cm: resta, insomma, un cane molto piccolo che cresce davvero molto poco!