in Cane - Benessere e salute

Abbigliamento autunno-inverno per cani: 5 consigli utili

Abbigliamento autunno-inverno per il cane: consigli utili

L’estate è ormai un ricordo, le temperature iniziano a scendere e le piogge diventano più frequenti. È arrivato, dunque, il momento di parlare di abbigliamento autunno-inverno per cani, in modo da evitare raffreddori e rendere le passeggiate sicure e confortevoli anche durante la stagione fredda.

I vestiti per cani sono importanti soprattutto per i cani anziani, cuccioli, o di taglia piccola, maggiormente esposti nei periodi freddi dell’anno.

Per questo motivo, in questo articolo risponderemo alle più frequenti domande relative all’abbigliamento autunno-inverno per cani. Ecco 5 consigli su come e perché vestire il cane nel periodo più freddo dell’anno.

Come decidere se vestire e quando far indossare il cappottino al cane

Contro umidità, pioggia e freddo l’abbigliamento autunno-inverno per cani rappresenta una soluzione pratica e confortevole, ma non a tutti piace vestire il proprio cane e non a tutti cani piace essere vestiti.

Se ci chiediamo se i pet abbiano davvero bisogno di indumenti, la risposta, come nella maggior parte dei casi, è…dipende.

Se il cane abbia effettivamente bisogno di vestiti nei periodi più freddi e umidi dell’anno resta una decisione che varia da soggetto a soggetto.

La prima cosa da sapere è che la lunghezza del pelo conta relativamente: non tutti i cani a pelo lungo hanno effettivamente abbastanza sottopelo per sopportare il freddo vento invernale, e non tutti i cani a pelo corto soffrono automaticamente il freddo.

In generale sia i cani a pelo corto sia quelli a pelo lungo, qualora non dotati di un sottopelo adeguato o con poco grasso sottopelle, hanno bisogno di indossare dei vestiti nei giorni freddi: altrimenti rischiano di congelare.

Inoltre, ci sono razze più freddolose di altre: è infatti più probabile che soffrano il freddo un chihuahua o un pinscher, rispetto a shi-tzu o pechinesi che, pur essendo di piccola taglia, hanno un pelo molto folto e lungo. Ma bisogna prestare attenzione a quando piove: per loro l’impermeabile potrebbe essere l’indumento giusto!

O ancora: un labrador è dotato di una massa grassa e di un mantello che gli permettono di non disperdere calore, garantendogli una termoregolazione migliore rispetto, per esempio, a un levriero, più incline a soffrire le temperature rigide per la sua conformazione fisica.

Quando è utile far indossare il cappottino al cane

In generale, è utile fare indossare il cappottino al cane, specialmente in questi casi:

  • Protezione dalle intemperie: nonostante i cani siano muniti di un mantello naturale che li ripara, la maggior parte delle razze ha bisogno e apprezza un ulteriore livello di protezione in condizioni di freddo o di umidità.
  • Cane cucciolo o anziano: il cane cucciolo è più esposto al rischio di malanni e problematiche legate al freddo, in quanto hanno più difficoltà a regolare la temperatura corporea. Altri cani che avrebbero bisogno di protezione sono quelli anziani: sono i più debilitati fisicamente, con una massa muscolare ridotta e spesso sono eccessivamente magri, quindi privi di grasso corporeo.
  • Cani di taglia piccola: le dimensioni di Fido influiscono sulla dispersione del calore. Gli animali più piccoli sono quelli che  disperdono una quantità superiore di calore quando fa freddo. Per questo, cappottini e maglioncini per cani di taglia piccola saranno sicuramente molto utili contro le basse temperature per proteggere il pet.
  • Cani pantofolai: i pet che vivono in appartamento sono abituati a temperature più miti, per questo a differenza di quelli all’aperto tendono a non mettere il pelo invernale, rimanendo così più esposti alle basse temperature.
  • Malattie: i cani convalescenti o malati sentono maggiormente gli sbalzi di temperatura. Inoltre, senza le giuste cautele, i malanni stagionali sono dietro l’angolo. Molti pensano erroneamente che il cane possa bagnarsi senza problemi, ma con il pelo bagnato il rischio di prendere un raffreddore è elevato: per evitare guai meglio munire il pet di una protezione in più.

Come scegliere l’abbigliamento autunno-inverno per cani adatto al tuo pet?

Con le molte possibilità presenti oggi in commercio, scegliere la tipologia di indumento più adatta al proprio cane è il primo passo.

Gli indumenti per cani e gli accessori devono essere fabbricati con materiali di alta qualità per garantire il comfort totale al cane: questo vuol dire libertà e facilità di movimento, che non siano troppo stretti né troppo larghi e che non irritino la pelle.

Per questo è importante che l’indumento sia dotato di funzionalità, durabilità, morbidezza, elasticità, traspirabilità, possibilità di regolare la taglia, sia facile da indossare, pratico da pulire e che abbia un certo stile!

Ecco i principali tipi di abbigliamento autunno-inverno per cani:

Maglioni per cani

Un capo di abbigliamento che non può mancare nel guardaroba del tuo cane è un maglione per proteggerlo dal freddo.

Il maglione garantisce comfort per tutte le gite fuori casa di Fido. La scelta di maglioni per cani è vastissima: il maglione Lovedì blu o il maglione Decoro color panna e blu, ad esempio, sono comodi e stilosi indumenti che permettono di proteggere la sua salute e al contempo dargli uno stile inconfondibile.

Cappottini per cani

Un buon cappottino per cane è utile per garantire massimo comfort al pet e proteggere la sua salute.

Ci sono cappottini per cani che si infilano come una maglietta, rimanendo molto attillati; altri si appoggiano sul dorso e si allacciano tramite bottoni, cerniera o legacci; vi sono poi cappottini molto imbottiti e altri molti sottili e leggeri.

Per proteggere il pet dalla pioggia, i cappottini impermeabili per cani e le mantelle sono la giusta soluzione: col pelo bagnato, Fido rischia di prendersi un brutto raffreddore. Munisciti di ombrello, vesti il cane con un bell’impermeabile e goditi la passeggiata, anche sotto la pioggia autunnale.

Scarpe per cani

I cani hanno zampe molto sensibili e costantemente esposte. Basti pensare a quando devono camminare su superfici innevate, ghiacciate o piene di fango…e, come se non bastasse, spesso sono presenti sul terreno altre sostanze come sale, prodotti chimici, pesticidi, formiche e altro, che possono facilmente diventare un problema per la pelle delle zampe.

Inoltre, se il cane è in là con l’età, può cominciare ad avere problemi a camminare.

Scarpe e scarponcini per cane sono fondamentali: possono proteggerlo da superfici pericolose o scivolose, garantendogli una migliore stabilità.

Come abituare il cane al cappottino

Abituare il pet ad indossare un capo di abbigliamento autunno-inverno per cani non è una cosa che viene naturale.

Per insegnare ad un cucciolo o in generale a un cane a indossare un cappottino, è necessario seguire dei passi precisi:

  1. fargli fare conoscenza con il “nuovo amico”, facendoglielo annusare;
  2. appoggiare delicatamente il cappottino sulla schiena, ma senza farglielo indossare;
  3. osservare la sua reazione;

Se gradisce, il gioco è fatto! Se invece si spaventa o scappa bisogna, col tempo, fare in modo che associ il cappottino a occasioni di gioco, divertimento o estremo relax, in modo tale che ne abbia una rappresentazione positiva.

Solo una volta che Fido lo avrà accettato, è possibile cominciare a farglielo indossare, le prime volte anche solo per qualche minuto: è importante dargli il tempo di abituarsi alla nuova sensazione di avere qualcosa addosso.

Migliore cappottino per cani: come scegliere

Una volta che il pet si sarà abituato al nuovo indumento, non resta che scegliere il cappottino per cane più adatto a lui.

La maggior parte dei cappottini per cani sono impermeabili, in modo da poter uscire con il proprio pet anche in condizioni climatiche incerte.

Impermeabili, mantelle e giacche a vento per cane sono le soluzioni ideali per le stagioni delle piogge: il cappottino impermeabile lo protegge da eventuali malanni ed evita i cattivi odori dovuti al pelo bagnato.

Se vuoi saperne di più, leggi i nostri consigli su cappottino per cani: quando serve e quale scegliere.

La mantella impermeabile e antivento è perfetta per le passeggiate all’aria aperta, durante le brutte giornate.

L’impermeabile per cane si infila facilmente in borsa, pronto ed essere utilizzato quando necessario. L’applicazione è molto facile e anche piacevole e confortevole per il cane.

È importante fare molta attenzione a non scegliere un modello di cappottino con parti facilmente staccabili e ingeribili, come le cerniere, che possono essere molto pericolose.

Come già detto, inoltre, un cappottoper cani non deve essere né troppo stretto né troppo largo: nel primo caso potrebbe limitare i suoi movimenti, nel secondo non manterrebbe il calore.

È fondamentale anche mantenere un certo stile al proprio pet: scegli un capo di abbigliamento per cane fashion e alla moda.

I modelli di cappottini per cani

Cappotti impermeabili per cani, imbottiti, con lana o pile, sfoderabili e non: i modelli di cappottini per cani sono molteplici.

È possibile scegliere tra modelli con le più svariate caratteristiche:

Come trovare la taglia giusta per il tuo pet

Una volta deciso il modello di cappottino, l’ultimo passo è scegliere la taglia giusta per il tuo pet: la soluzione in questo caso è “prendergli le misure” come un vero e proprio modello.

Come misurare il cane

Per ottenere la perfetta vestibilità, l’abbigliamento per il cane va misurato sulla lunghezza posteriore del pet, sulla circonferenza del torace e sulla circonferenza del collo.

  • Per misurare correttamente la lunghezza posteriore posiziona il metro sulle scapole del cane e misura fino alla base della coda.
  • Circonferenza del torace: posiziona il metro sulle scapole del cane e misura il torace nel punto più profondo. Se il pet è sovrappeso, è consigliabile aumentare le dimensioni. La maggior parte degli articoli di abbigliamento per cani hanno anche misure sul torace per aiutare nella scelta della taglia corretta.
  • Circonferenza del collo: posiziona il metro tutto attorno al collo del cane nel punto più largo dove il collo incontra il corpo. Per i colletti è importante misurare la metà del collo; ricorda che per una vestibilità confortevole tra il colletto e il collo del pet devono poter passare due dita.

Per i cuccioli è importante optare per un vestitino di misura superiore in modo da poterlo utilizzare per qualche settimana in più.

Se il tuo cane non rientra nelle misure standard, dai un’occhiata agli appositi impermeabili per bassotti per proteggere il pet da freddo e pioggia.

Ci sono tante soluzioni per vestire il tuo amico a 4 zampe! Scopri i migliori prodotti di abbigliamento per cani online oppure visita il Pet store più vicino a te e chiedi aiuto ai nostri Pet specialist.

Iscriviti ad Arcacard

Ti invieremo in anteprima tanti consigli,
offerte e novità pensate per il tuo Pet.